Cinema Boldini Ferrara

Programmazione Arena Le Pagine da giovedì 22 a mercoledì 28 giugno

ARENA LE PAGINE – Cinema nel parco
Parco Pareschi – Corso Giovecca 148

inizio spettacoli ore 21.30 – apertura parco ore 21.00
intero 6 €
ridotto 4.50 €
Abbonamenti – 10 ingressi 50€. 10 ingressi soci arci 35 €

giovedì 22 giugno – Accadde domani – un anno di cinema Italiano.
IL PADRE D’ITALIA, regia di Fabio Mollo.
Fabio Mollo sarà presente alla proiezione

Paolo voleva diventare un falegname o un architetto, e invece fa il commesso in un megastore di arredamento preconfezionato. Da poco è stato lasciato dal suo compagno Mario, che sta provando a realizzare i suoi sogni (forse anche quelli preconfezionati) insieme a un altro uomo. Una sera, mentre Paolo va in cerca di Mario in un locale gay, incontra Mia, giovane donna incinta che sembra non sapere cosa fare di se stessa, men che meno della bambina che aspetta. Suo malgrado, Paolo si farà carico di Mia e cercherà di riportarla a casa, intraprendendo un viaggio che porterà entrambi in giro attraverso l’Italia del presente.


venerdì 23 giugno
LA TARTARUGA ROSSA, regia di Michael Dudok de Wit

La Tartaruga Rossa racconta le grandi tappe della vita di un essere umano, attraverso la storia di un naufrago su un’isola deserta popolata di tartarughe, granchi e uccelli.

sabato 24 giugno
IL MEDICO DI CAMPAGNA, regia di Thomas Lilti

Tutti gli abitanti di un paesino di campagna possono contare su Jean-Pierre, il medico che li ascolta, li cura e li rassicura giorno e notte, sette giorni su sette. Malato a sua volta, Jean-Pierre assiste all’arrivo di Nathalie, che esercita la professione medica da poco tempo e ha lasciato l’ospedale dove lavorava per affiancarlo. Ma riuscirà ad adattarsi a questa nuova vita e a sostituire colui che si ritiene… Insostituibile?

domenica 25 giugno
LASCIATI ANDARE, regia di Francesco Amato

Elia è uno psicanalista ebreo di pura scuola freudiana, che ha fama, grazie alla sua aria ieratica e distaccata, di generare immediata soggezione nei suoi pazienti. Elia vive da solo in un appartamento sullo stesso piano della sua ex moglie Giovanna, di cui è ancora segretamente innamorato. Il medico, dopo un lieve malore, gli prescrive una dieta ferrea e attività sportiva per buttare giù i chili di troppo. È così che Elia si imbatte in Claudia, una personal trainer con il culto del corpo ma molto meno della mente.

Lunedi 26 Giugno
L’ALTRO VOLTO DELLA SPERANZA, regia di Aki Kaurismäki

Khaled è un rifugiato siriano che ha raggiunto Helsinki dove ha presentato una domanda di asilo che non ha molte prospettive di ottenimento. Wilkström è un commesso viaggiatore che vende cravatte e camicie da uomo il quale decide di lasciare la moglie e, vincendo al gioco, rileva un ristorante in periferia. I due si incontreranno e Khaled riceverà aiuto da Wilkström ricambiando il favore. Nella società che li circonda non mancano però i rappresentanti del razzismo più becero.

Martedì 27 Giugno
CAPTAIN FANTASTIC, regia di Matt Ross

Ben e la moglie hanno scelto di crescere i loro sei figli lontano dalla città e dalla società, nel cuore di una foresta del Nord America. Sotto la guida costante del padre, i ragazzi, tra i cinque e i diciassette anni, passano le giornate allenandosi fisicamente e intellettualmente: cacciano per procurarsi il cibo, studiano le scienze e le lingue straniere, si confrontano in democratici dibattiti sui capolavori della letteratura e sulle conquiste della Storia. La morte della madre, da tempo malata, li costringe a intraprendere un viaggio nel mondo sconosciuto della cosiddetta normalità: viaggio che farà emergere dissidi e sofferenze e obbligherà Ben e mettere in discussione la sua idea educativa.

Mercoledì 28 Giugno
BALLERINA, regia di di Eric Summer e Éric Warin

Francia, alla vigilia dell’Esposizione Universale del 1889. La giovanissima Félicie sogna la danza classica, chiusa nell’orfanotrofio di provincia, in compagnia di un coetaneo aspirante inventore, Victor. Proprio insieme a lui riesce a fuggire alla volta di Parigi, dove dopo una serie di fortunate manovre accede alla scuola di danza dell’Opera. Sarà la sguattera Odette, la cui promettente carriera di ballerina fu stroncata da un incidente, ad aiutarla a imparare. Troverà in lei la forza e la motivazione per superare gli ostacoli?