Cinema Boldini Ferrara

mercoledì 30 gennaio – STILL RECORDING – v.o. sott. ita

mercoledì 30 gennaio ore 21.00 – v.o. sott. ita

ingresso 5 euro

STILL RECORDING, regia di Saeed Al Batal, Ghiath Ayoub

(Lissa ammetsajjel , Siria, Libano, Qatar, Francia, Germania / 2018 – 120′)

Saeed è un giovane cinefilo che cerca di insegnare ai giovani di Ghouta, in Siria, le regole del cinema, ma la realtà che si trovano ad affrontare è troppo dura per seguire alcuna regola. Il suo amico Milad vive dall’altra parte della barricata, a Damasco, sotto il controllo del regime, dove sta terminando gli studi d’arte.
Un giorno, Milad decide di lasciare la capitale e raggiungere Said nella Douma assediata. Qui i due mettono in piedi una stazione radio e uno studio di registrazione. Tengono in mano la videocamera per filmare tutto ciò che li circonda, fino a quando un giorno sarà la videocamera a filmare loro.

“Still Recording diventa in maniera fondamentale il racconto di graffitari in azione a Douma nonostante i cecchini, studi di registrazione nati sotto la battaglia, esibizioni d’arte tra le mura crepate dai bombardamenti, la storia in sostanza della necessità del film stesso e dei suoi autori.” (Sentieri Selvaggi)

Dopo aver stupefatto critica e pubblico alla 75° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e al 25° Festival Internacional de Cine de Valdivia, Still Recording, graffiante lungometraggio capace di raccontare in modo epidermico le strade e i corpi del conflitto siriano, approda sugli schermi delle sale italiane generando un’esperienza distributiva inedita: Reading Bloom e Kama Productions, con la partecipazione di Isola Edipo, in collaborazione con il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani.

STILL RECORDING ► TRAILER from Reading Bloom on Vimeo.