Cinema Boldini Ferrara

mercoledì 20 Marzo – KUSAMA INFINITY – v.o. sott. ita

mercoledì 20 Marzo ore 21.00

KUSAMA INFINITY, regia di Heather Lenz

(USA, 2018 – 85′)

ingresso 5 euro – v.o. sott. ita 

 

Yayoi Kusama ha quasi 90 anni ma della sua veneranda età 30 li ha  vissuti in un istituto psichiatrico in Giappone (l’artista fin da bambina soffre di allucinazioni, manie ossessivo-compulsivo e depressione) e dopo un circa un ventennio di anonimato, oggi è considerata una delle maggiori figure della scena contemporanea mondiale.
Il film si sviluppa tra le interviste agli amici, ai collaboratori, agli studiosi e colleghi del mondo dell’arte, e contiene numerosi estratti dal suo diario e dalle sue lettere, comprese quelle che da giovanissima inviava alla grande artista americana Georgia O’Keeffe.

La regista Heather Lenz è appassionata di documentari e film biografici. Si interessò a Kusama mentre studiava arte nei primi anni ’90. Quando ha visto per la prima volta il lavoro dell’artista giapponese è stato amore a prima vista. Sentiva fortemente che i contributi di Kusama al mondo dell’arte americano erano stati in gran parte trascurati. Kusama ha creato alcune delle sue opere più innovative dalla fine degli anni ’50 ai primi anni ’70 mentre viveva a New York, un periodo di tempo di circa quindici anni. La regista ha dato origine al film su Kusama e ha lavorato per oltre un decennio per portare la storia sullo schermo.