Cinema Boldini Ferrara

martedì 29 gennaio – M.I.A.-La cattiva ragazza della musica – v.o. sott. ita

martedì 29 gennaio ore 21.00 – v.o. sott. ita

ingresso intero 7,5 euro – ridotto 5 euro

M.I.A. – La cattiva ragazza della musica, regia di Steve Loveridge

(Sri Lanka, Gran Bretagna, USA, 2018 – 95′)

Nel documentario che ha stregato il Sundance Film Festival (Premio speciale della Giuria) e la Berlinale, Steve Loveridge racconta l’incredibile scalata al successo della popstar M.I.A, una fra le artiste più interessanti del panorama contemporaneo.

Classe 1975, Mathangi Arulpragasam, internazionalmente nota come M.I.A., nel 1985 è fuggita dalla guerra civile nello Sri Lanka, paese originario dei genitori, da rifugiata. Voluta da Madonna (insieme a Nicky Minaj) per apparire insieme a lei nella performance del Super Bowl 2012, si è imposta a metà anni 2000 come la prima pop star di origine Tamil, distinguendosi come portavoce nel denunciare la situazione politica della sua terra.

Per raccontare la propria parabola, M.I.A. – che nell’adolescenza aveva aspirazioni da documentarista, salvo poi scoprire che nella musica può esprimersi più facilmente – affida un monte di materiale video privato, che copre un arco di oltre due decadi, all’amico e compagno di scuola Steve Loveridge. Salita al successo mainstream per la colonna sonora di The Millionaire di Danny Boyle (2008), per il cui contributo riceve una nomination agli Oscar, M.I.A. si distingue per la sua capacità di applicarsi ecletticamente alle arti, dal disegno degli abiti all’ideazione delle cover dei dischi.