Cinema Boldini Ferrara

Giovedì 21 novembre – VERTIGO – LA DONNA CHE VISSE DUE VOLTE – v.o. sott. ita

giovedì 21 novembre ore 21.00 – v.o. sott. ita

VERTIGO – LA DONNA CHE VISSE DUE VOLTE, regia di Alfred Hitchcock

(USA, 1958 – 128′)

ingresso 5 €
RESTAURO IN 4K IL CINEMA RITROVATO AL CINEMA

Torna nelle sale uno dei massimi capolavori del Maestro Alfred Hitchcock, nella nuova versione restaurata distribuita dalla Cineteca di Bologna. La donna che visse due volte è un thriller del 1958, tratto dal romanzo “D’entre les morts” (1954), scritto da Thomas Narcejac e Pierre Boileau.

L’agente di polizia John “Scottie” Ferguson, interpretato da James Steward, abbandona la divisa in seguito ad un tragico incidente: durante un inseguimento sui tetti dei grattacieli di San Francisco cade e resta aggrappato ad un cornicione. Paralizzato dalla paura dell’altezza e da forti vertigini, assiste alla morte del suo collega, che, nel tentativo di salvarlo, scivola e precipita nel vuoto.
Un ex compagno di college gli chiede di sorvegliare la moglie Madeleine (Kim Novak), la quale, in seguito a ricorrenti stati di incoscienza, crede di essere la reincarnazione della bisnonna materna Carlotta Valdes, morta suicida a 26 anni, un secolo prima. Scottie è scettico, esitante, ma quando vede Madeleine rimane folgorato, accetta l’incarico e si innamora perdutamente. A questo punto un’altra tragedia sconvolge la fragile psiche del protagonista: nuovamente bloccato dalle vertigini, non riesce ad impedire all’amata di gettarsi da un campanile. Dopo una lunga cura psichiatrica, Ferguson incontra casualmente Judy, sosia perfetta di Madeleine, e cerca ad ogni costo di trasformarla nella donna che lo ossessiona. Ma così facendo, porta alla luce un intrigo diabolico in un effetto vertigo che lo lascia impotente, e la cui scoperta lo condurrà a un drammatico finale.